PremiOpera Fantiano, X edizione a Grottaglie

PremiOpera Fantiano, X edizione a Grottaglie, 11-6-2013, Grottaglie

PremiOpera Fantiano, X edizione a GrottaglieNumerose saranno le rappresentazioni teatrali che, come ogni anno fin dal 2003, verranno portate a Grottaglie per la X edizione del PremiOpera Fantiano. La parola “rappresentazione” indicava l’atto con cui la coscienza riproduce qualcosa di esterno ad essa o rende evidente qualche cosa di interno come un sentimento o uno stato d’animo, esemplificandone i significati simbolici e traducendone le azioni in immagini descrittive; a Grottaglie si fa qualcosa di più: la rappresentazione, durante PremiOpera viene intesa come Rappresentazione Sacra del teatro.
L’Associazizone Teatro della Fede, in collaborazione con la Casa editrice San Paolo di MIlano, ha organizzato anche per il 2013 una bella e originale iniziativa culturale a sfondo religioso: il PremiOpera Fantiano.
La manifestazione intende promuovere autori contemporanei di testi teatrali ispirati a tematiche religiose: la sacra rappresentazione infatti è un genere teatrale di argomento religioso, una narrazione di un fatto religioso compiuta in maniera più articolata rispetto alla semplice lettura o declamazione di un testo, che a Grottaglie è viva più che mai.

Una qualificata giuria esaminerà le opere in concorso, definendo una rosa di 5 finalisti che abbiano saputo rappresentare meglio un testo religioso: fin dagli albori della civiltà infatti l’uomo sentì l’esigenza di rappresentare, mediante il linguaggio gestuale e la danza, i propri sentimenti religiosi.
Saranno così presenti sul palcoscenico riti propiziatori con movimenti, scene di caccia, narrazioni di eventi prodigiosi, che si potranno in qualche maniera far rientrare in quel complesso concetto del teatro religioso, che ha Grottaglie riveste particolare importanza.

Il premio per il vincitore consisterà in una somma in denaro, unitamente ad un prestigioso trofeo realizzato da un’antica bottega ceramista di Grottaglie, per chi avrà saputo trasmettere più degli altri il desiderio di immedesimazione nell’evento. A partire dalle prime prove fatte all’interno delle chiese e degli oratori, magari in occasione di eventi come la Pasqua e il Natale, oggi il teatro religioso ha bisogno di spazio vitale, ovvero uno spazio scenico capace, poiché le più importanti sacre rappresentazioni sono costituite da scenografie multiple, dove appaiono contemporaneamente varie scene; Grottaglie è in grtado di offrire tutto questo. La musica diventerà protagonista nelle rappresentazioni sacre, con linee melodiche antiche e soprattutto la polifonia. Ecco perchè l’Associazizone Teatro della Fede e la Casa editrice San Paolo di Milano, organizzano questa suggestiva manifestazione, in un luogo dalla fede viva, e che oggi come oggi vuole fare un salto di qualità verso una fede non più solo di tradizione, ma effettivamente vissuta.

La cerimonia di premiazione si svolgerà nel suggestivo contesto del Castello Episcopio e il testo premiato sarà messo in scena nella successiva stagione teatrale 2013-2014 dalla compagnia Teatro della Fede

Per info:
Testro della Fede
Via Risorgimento, 13
Grottaglie
tel. 099 5667501

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *