Puglia Open Days

Puglia Open Days

OpendadaysNiente di meglio che la terra di Puglia per immergersi fra natura selvaggia e panorami incredibili, itinerari del gusto e beni culturali: in Puglia, in un paesaggio di campagna ma allo stesso tempo marittimo, sono tante le iniziative
organizzate da “Puglia Open Days”, un’occasione straordinaria per scoprire la Puglia.
Per tutta l’estate, ogni giovedì, venerdì e sabato, si potranno scoprire gratuitamente le bellezze della Puglia, il luogo ideale per godersi pace e silenzio, tra splendide passeggiate nelle cantine, nelle riserve naturali della zona, fra i beni artistici.

Il giovedì in Puglia è dedicato al gusto con gli itinerari in autobus tra cantine, masserie e frantoi. La Puglia gode, oltre che di peculiarità artistiche e paesaggistiche conosciute in tutto il mondo, anche di una meritata fama in fatto di enogastronomia: sebbene il vino e l’olio extravergine di oliva siano i cavalli di battaglia della regione da molti anni, negli ultimi tempi anche altre produzioni alimentari di differenti categorie stanno assumendo un ruolo sempre più importante quali testimonial di un territorio.
Ogni giovedì, da luglio a settembre, si potranno percorrere gli itinerari del gusto, per assaggiare gratuitamente prodotti enogastronomici e partecipare a laboratori didattici.
In alcune cantine si potrà visionare il cortometraggio Wine&Movie, dedicato ai vini e territori di Puglia.
Per esempio nella data del 25 luglio, ripetuto il 3 agosto e il 5 settembre, l’itinerario previsto è “Nel Parco del Negramaro”, tra percorsi che attraversano territori ad alta vocazione vitivinicola e offrono anche attrattive naturalistiche, culturali e storiche particolarmente significative, oltre a promuovere lo sviluppo rurale e l’enoturismo.
Invece l’1 agosto, ripetuto il 29 agosto e il 5 settembre, l’itinerario è “Le tenute del primitivo”, perfetto per i viaggiatori golosi, in cui i percorsi del gusto si associano ai vini dei luoghi: un tour che ripercorre le strade del vino aggiungendo informazioni su prodotti tipici e luoghi da vedere.

Il venerdì in Puglia è dedicato alla natura con una serie di attività nei parchi naturali, nelle aree protette e negli ecomusei, scegliendo tra le numerose iniziative gratuite alla scoperta della flora e della fauna di habitat incontaminati. Un tour ecologico in Puglia sarà un’esperienza unica: chi ama l’ambiente e vuole rispettare la natura anche lontano da casa e della solita routine troverà nella Puglia la meta ideale con i suoi paesaggi incontaminati, dal blu cristallino del mare alle valli verdi delle campagne. In tutta la regione saranno molte le iniziative e gli itinerari dedicati alla scoperta dell’incredibile mondo naturale della Puglia.
Da Luglio a settembre, per esempio tutti i venerdì dalle 19.30 alle 23.00 l’evento “Esplorando sotto le stelle” terrà compagnia ai turisti: si tratta di visita guidata all’osservatorio astronomico con osservazioni ai telescopi, presenza di astrofili pugliesi e ricercatori.
Invece, dalle 18.00 alle 20.00 vengono organizzate passeggiate tra cavità naturali e masserie fortificate come quella dal titolo “Una giornata da Villa Framarino lungo il letto della lama”, per ammirare la storica masseria situata nel cuore del Parco Naturale Regionale di Lama Balice a Bari.
Non mancheranno visite al Parco nazionale dell’Alta Murgia, alla Riserva naturale Palude La Vela di Taranto, all’area Marina Protetta di Torre Guaceto, al Parco Saline di Punta della Contessa, porgendo sempre un’alta attenzione per la cura del territorio, dalla tutela dell’ambiente fino alla fruizione di questo incredibile patrimonio.

Il sabato in Puglia è dedicato all’arte con aperture straordinarie e visite guidate di beni culturali e artistici. Ogni sabato, si potranno scoprire i centri storici in compagnia di guide esperte con visite guidate in numerose località come Alberona, Mattinata, Vieste, Bovino, Alberobello, Fasano, Specchia, Tricase, a partire dalle ore 20.00, con particolare riguardo a Bari sotterranea.
Ci saranno anche aperture straordinarie fino alle ore 23.00, di santuari e chiese (Monte Sant’angelo, concattedrale di Ascoli Satriano, Castel del Monte ad Andria, Pinacoteca di Barletta), e in via del tutto eccezionale in Salento si potranno ammirare il Parco Archeologico urbano di Alezio, il Castello aragonese di Castro, il Museo paleontologico di Maglie

Per info:
Itinerari in cantine e frantoi: Tel. 080 5233038
Itinerari in masseria: Tel. 080 3141347 – Tel.320 0121609
Itinerari visite guidate gratuite: contattare gli Uffici di Informazione Turistica.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *