Rassegna teatrale a Foggia

L’edizione 2012 di Sere d’estate, a Foggia, ha previsto per il 2012 una emozionante rassegna teatrale dal 20 al 26 agosto. La rassegna teatrale nasce dalla volontà di realizzare un luogo di incontro e confronto tra le diverse esperienze di teatro provenienti dall’intero territorio pugliese. La realizzazione della rassegna a Foggia è resa possibile grazie al contributo dell’Amministrazione Comunale di Foggia. E’ un percorso, che si avvale delle tecniche teatrali e di spettacoli presentati,  per presenstera al pubblico la magia del teatro, e promuovere l’arte teatrale; la rassegna intende raggiungere obiettivi personali ed educativi, quali: favorire la scoperta di sé stessi e del proprio corpo; accrescere gli atteggiamenti di autostima e fiducia in sé stessi; acquisire conoscenza di sé stessi e consapevolezza delle proprie emozioni; migliorare la qualità della comunicazione interpersonale; comprendere il valore dell’altro come persona nella sua diversità; accrescere la capacità di relazione e cooperazione nel gruppo; sviluppare il giudizio critico e l’atteggiamento autocritico.

In questo tipo di progetti organizzati a Foggia, lo spettacolo teatrale non è più l’obiettivo finale, ma semplicemente un momento del percorso.
In modo particolare la rassegna teatrale si distinguerà per la presenza di artisti e talenti foggiani, oltre che per un’attenzione particolare alla selezione delle migliori proposte, per una serie di eventi all’insegna della qualità.
La speciale rassegna teatrale, con compagnie che metteranno in scena interessanti rappresentazioni tra il Chiostro di Santa Chiara e il Museo Civico, si pone come obiettivo quello di fare teatro in estate per consentire la visibilità degli spettacoli di artisti pugliesi e confrontarli tra loro; ma anche offrire allo spettatore un prodotto il cui “testo” appartiene a ciascun attore e socializzare le emozioni in uno spazio che è più nella logica della “festa” che della performance.

Dal 20 al 25 agosto, presso il Chiostro di Santa Chiara, dalle ore 17:00 alle 22:00 si terrà ilworkshop teatrale “Casa G.” a cura della Piccola Compagnia Impertinente, dedicata al compianto di Giorgio Gaber: verranno ricordate la biografia dell’artista, la sua carriera teatrale, la discografia, e tante notizie sulla carriera televisiva e cinematografica.

Dal 22 al 26 agosto, presso il Museo Civico,  ci sarà “Il Testimone – Percorso teatrale per uno spettatore alla volta” a cura del Teatro dei Limoni. Liberamente tratto dal Satyricon di Petronio, per la regia di Roberto Galano, verrà raccontata la storia di una Berlino in pieno regime Nazista: il destino di una giovane vedova e di un gruppo di soldati si intreccia con quello di una “casa di piacere”. Quando viene commessa una grave irregolarità, il colonnello Bauer dispone un’inchiesta per accertarne le cause. Colpevoli o innocenti, starà allo spettatore decidere.

Artisti di strada nel centro storico di Foggia, saranno presenti dal 22 al 26 agosto per la rassegna Foggia Teatro Festival: gli artisti di strada hanno origini remotissime, si dice che i primi giocolieri siano comparsi nell’antico Egitto e che fossero ingaggiati nei mercati per attirare l’attenzione dei passanti sui banchetti di vasellame esibendosi in volteggi di piatti e coppe. Nell’alto Medioevo gli artisti di strada in Puglia erano l’unico vero deuteragonista dello spettacolo sacro, prendendo forma attraverso un registro buffonesco e comico, che ora, nel 2012, ancora attrae grandi e piccini.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *