Roby Facchinetti, Ma che vita la mia Tour, in Salento

17-7-2014 #robyfacchinetti #concertisalento

Torna live in Salento, e per la prima volta da solista, Roby Facchinetti, in un tour cominciato nel maggio scorso a Bergamo, che farà poi tappa il 17 Luglio in Salento, proseguendo anche nell’autunno. Entrato direttamente al 1° posto della classifica degli album più venduti, “Ma che vita la mia”, che dà il titolo al tour 2014, è il terzo album di inediti da solista di Roby Facchinetti, e arriva a oltre 20 anni dal precedente “Fai col cuore” (1993) e 30 anni dopo l’omonimo “Roby Facchinetti” (1984).

Roby Facchinetti, Ma che vita la mia Tour, in Salento

Artista tra i più rappresentativi dell’eccellenza musicale italiana, Roby Facchinetti ha scelto di partire dalla sua Bergamo per questo nuovo progetto, e di portarlo in giro per l’Italia per condividerlo dal vivo con il pubblico, e vivere insieme tutta l’emozione della musica. Facchinetti ha sempre riscosso grande curiosità tra i tastieristi, divenendo un riferimento per alcuni di loro: qualsiasi novità, addirittura sotto forma di prototipo, è giunta con largo anticipo sotto le sue dita, e alcuni timbri utilizzati in diversi brani sono oggi parte della memoria storico/musicale dei Pooh.

Al concerto in Salento, Facchinetti interpreterà per la prima volta i brani del suo nuovo album di inediti da solista “Ma che vita la mia”. Due ore e mezza di concerto in cui verranno proposti anche brani dei suoi due album precedenti da solista, e ovviamente non potranno mancare brani dei Pooh scritti da lui e che lo rappresentano.
Questa la tracklist di “Ma che vita la mia”: “Il volo di Haziel” (brano strumentale); “Ma che vita la mia”; “Un mondo che non c’è”; “È per me”; “Vola che non sei sola”; “Ieri oggi e per sempre”; “Il tempo di guardare la luna”; “Bugie”; “Gocce nel mare”; “Poeta”.

In oltre quarant’anni di carriera dei Pooh si è scritto quasi tutto, anche del loro essere dei precursori in campo tecnologico, e dei loro elementi scenografici negli spettacoli, inediti in campo italiano e solo in seguito divenuti di uso comune; Facchinetti solista, rappresenta una entusiasmante e bella novità nell’ambito del gruppo musicale più famoso d’Italia, perchè sul palco delle Cave Verdalia sarà accompagnato da Danilo Ballo (tastierista e autore degli arrangiamenti dell’album) e da altri 5 musicisti: Johnny Pozzi (tastiere), Michele Quaini (chitarra), Alex Polifrone (batteria), Valeria Caponnetto Delleani (soprano – cori) e Simona Sorbara (cori).

Per info:
Cave Verdalia
Strada provinciale Lecce-Novoli
al km 7

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *