Sagra del pane e dell’olio a Triggiano

L’ottava edizione della festa richiamerà un gran numero di appassionati, alla ricerca di sapori e di tradizioni autentiche. In questo contesto, infatti, nel cuore della Puglia, il cibo assume un ruolo nuovo, diventando il medium di un territorio, di una cultura e dei valori legati alla terra ed alle proprie radici.

Si terrà come di consueto, nel centro storico di Triggiano, nello spazio antistante la antica piazzetta, ove su ambo i lati confluiscono numerosi e suggestivi vicoli storici, e sarà caratterizzata dalla proverbiale ospitalità e dal calore che solo le popolazioni pugliesi sanno offrire.
La sagra serve per promuovere il pane tipico di Triggiano cotto a legna come una volta: cercare i sapori antichi è infatti la nuova tendenza che sta conquistando migliaia di persone, visto l’enorme patrimonio di prodotti tipici che offre la terra di Puglia, e di ricette regionali.

La nuova molitura fatta a freddo proprio in questo periodo,  in modo che l’oliva delicatamente pressata, possa produrre un olio di prima scelta color verde oro, avviene a Triggiano nelle 24 ore della raccolta, con le olive vengono stoccate in appositi contenitori, e successivamente messe nel ciclo di produzione.


E così olio e olive potranno essere gustati al meglio in un paesaggio tipicamente autunnale, quando i dintorni regalano colori stupendi e le prelibatezze che si possono assaporare hanno delle proprietà organolettiche migliori, che inebriano anima e corpo.

Non mancheranno momenti di animazione: i palazzi, le strade e la modernità sono tenuti fuori dal centro storico, e qui vari artisti di strada si esibiranno per la gioia di adulti e bambini.
Il tutto prenderà inizio a partire dalle ore 19 con la cerimonia di benedizione del pane e dell’olio.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *