Sagra della Castagna a Bagnolo del Salento

Il 6 e 7 Novembre del 2011, nel cuore dell’autunno a Bagnolo del Salento si tiene una sagra molto rinomata, dedicata al frutto tipico della stagione: la castagna. Si troveranno sui banchetti appositamente attrezzati, ricette di tutti i tipi cucinate con le castagne, a cominciare dai primi piatti come i famosi Agnolotti alle castagne, continuando coi dolci (famosissimi sono il Castagnaccio con ricotta  e le Castagne al miele) e i contorni (come le gustose Cipolle alle castagne) per terminare con piatti come il coniglio alle castagne, di una squisitezza unica.

Insieme alle castagne ci saranno stand allestiti nei pressi del magnifico Palazzo della Famiglia Papaleo, dove si potrà assaporare carne di maiale: carni e salumi di maiale sono da sempre presenti nella cucina salentina come contributo di proteina animale, perchè di basso costo e di ottimo sapore, e si prestano ad essere gustate in mille modi.

La più antica ed importante attività artigianale del paese è quella dei cordai detti anche “zucari”: nel piazzale antistante alla chiesa parrocchiale eretta in onore di San Giorgio Martire,  numerosi saranno gli stand con manufatti di arredamento unici nel loro genere, basati quasi interamente sulla manualità, caratteristica alla base del lavoro di ogni artigiano.

Tanta musica popolare accompagnerà questa famosissima sagra, a cominciare da sabato col gruppo I Scianari il cui ultimo lavoro ” Sud e lu salentu” ha riscosso un enorme successo, così come i precedenti lavori “Ballati tutti quanti allu Salentu” dedicato alla pizzica salentina, e  “La musica te li Scianari”. Si tratta di un famoso gruppo di musica popolare salentina, nato a Cannole (LE) nel 2006 e operante nel Salento e su gran parte del territorio nazionale.
Domenica, Pamela Scarponi una delle concorrenti del programma di Canale 5 “Amici di Maria De Filippi”, terrà compagnia con la sua splendida voce a giovani e meno giovani.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info
{IMU_468_60}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *