Sagre del Salento 2013

Sagre del Salento 2013

Sagre del Salento 2013Raccontare il Salento attraverso le sagre è un modo originale e accattivante per descrivere questo lembo della Puglia con i riti della tradizione, della storia, delle antiche usanze, dei prodotti tipici, propri di una civiltà antica ma ancora attuale.
Le sagre sono, infatti, parte integrante della vita sociale delle comunità salentine e riassumono le specificità peculiari di una zona: lavoro, produttività, sviluppo, valorizzazione e promozione del territorio, cultura, espressioni e saperi.
Molte di queste sagre sono storiche, consolidate nel tempo come la sagra dei “Riti e Sapori intorno al menhir” che si tiene all’inizio di agosto a Tutino; altre promuovono la tipicità, l’identità e la cultura locale come la Sagra de li “Piatti Nosci” di Castrignano del Capo dell’11 Agosto; altre valorizzano la qualità delle produzioni agroalimentari tipiche e delle preparazioni tradizionali come la “Sagra della Pasta fatta a casa e de lu Porcu paesanu Pri Pri” di Montesardo che si tiene il 14 Agosto.
Tutte mantengono standard qualitativi adeguati in tutti gli aspetti organizzativi e contribuiscono a far conoscere e promuovere il territorio, la sua storia,le sue tradizioni, favorendo anche il coinvolgimento della comunità locale.

Le sagre in Salento sono sempre appuntamenti gioiosi, momenti di svago che fanno rivivere atmosfere ed emozioni di altri tempi ma anche scoprire un patrimonio d’inestimabile valore. Il territorio salentino rappresenta, infatti, una ricchezza unica con i suoi percorsi turistici, le sue riserve naturali, i suoi parchi, i suoi itinerari culturali.
Alcune sagre sono strutturate come un percorso enogastronomico-culturale per le antiche vie del paese; il tutto è accompagnato da formaggi tipici, pittule e friseddhe, grigliate di carne, pesce e contorni vari; agli
ospiti sono offerti naturalmente vini tipici locali.
In alcune sagre sono previsti eventi collaterali quali spettacoli musicali, mostre fotografiche, sfilate, proiezioni di filmati, balli tipici quali pizziche e tarante.
Altre sagre si svolgono in contesti particolari, valorizzando la ricostruzione storica nel periodo medioevale del territorio salentino, con rappresentazione di arti, mestieri, scorci di vita, usi, costumi e spettacoli.
In ogni sagra in Salento, non mancano mai proposte d’intrattenimento per grandi e piccoli, esposizione di bancarelle di arti e mestieri di una volta e prodotti tipici dell’artigianato locale, animazione per ragazzi con giochi di un tempo, degustazione di piatti tipici.

Qui di seguito un elenco delle principali sagre che si tengono durante i mesi estivi in Salento; le sagre in Salento sono un patrimonio storico, artistico e letterario locale di una tradizione fatta di usi, costumi e abitudini, tramandano nel tempo i peculiari valori fondanti di questo splendido territorio.

LUGLIO
5-6-7-8-9 La Notte delle Luci (Santa Domenica) Scorrano (Le)
12-13-14 Sagra te lu ranu- Merine (Le)
25 Sapori del Mare sotto la Cascata Monumentale
Santa Maria di Leuca

AGOSTO
02 Sagra della Terracotta- Lucugnano
02-03-04-05 Sagra te lu Purpu – Melendugno
03 Sagra del Convento – Ruffano
04 Sagra della “Ficandò”- Alessano
05 Riti e Sapori intorno al menhir – Tutino
06 Sagra de li “Diavulicchi”- Morciano di Leuca
07 Sagra Agreste – Corsano
08 Macaria Cistareddha – Caprarica del Capo
09 Sagra dei Sapori di Campagna sotto la Torre – Salignano
11 Sagra de li “Piatti Nosci” – Castrignano del Capo
12 Sagra de li Kapuvacanti e de li Piatti Chini – Gagliano del Capo
13 Sagra delle 4 “Pignate” – Tiggiano
14 Sagra della Pasta fatta a casa e de lu “Porcu paesanu Pri Pri” Montesardo
16 Sagra della “Sciuscella”- Patù
17 Sagra de la Pasta fatta a casa – Depressa
18 Sagra del Pesce Fritto – Santa Maria di Leuca
19-20 Sagra dell’Arte Culinaria Salentina – Andrano
21 Sagra de la Taranta e della Pizzica – Salve
23 Sagra delle Sagre – Gagliano del Capo

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *