Sailing&Cooking, la regata a Molfetta

Anche per il 2012, la manifestazione “Sailing&Cooking” sarà presente a Molfetta: si tratta della regata di settembre organizzata dalla Lega Navale Italiana che coinvolgerà concorrenti, appassionati e curiosi. Viene organizzata per dare spazio e respiro a questa passione e per organizzare una regata aperta a tutti, dove confrontarsi con gli amici; anche per vedere chi è il migliore ma soprattutto per condividere lo stesso amore per la vela e il mare.
Da questa idea, semplice e affascinate, si sviluppa una manifestazione che è sia una regata che una prova culinaria.
La locale sezione della Lega Navale Italiana, organizzatrice dell’evento, dopo quarantuno anni dalla sua fondazione, continua ad essere un punto di riferimento per tutti coloro che fanno del mare la loro passione. Giunta al X anno, la manifestazione si terrà sabato 22 e domenica 23 settembre alla banchina Seminario e coinvolgerà tutta l’area dominata dal Duomo e dal Palazzo delle Dogane di Molfetta.

Nella giornata di sabato, gli equipaggi iscritti si impegneranno con le dotazioni di bordo e con gli ingredienti forniti dalla organizzazione, nel preparare i più gustosi, colorati e fantasiosi piatti. Ogni zona della Puglia ha i suoi prodotti tipici, le sue specialità, le sue ricette segrete, note solo a pochi del paese: primi, secondi di carne e pesce, vini, bianchi, rossi, rosati, birre tipiche, dolci, olio d’oliva.
Tutto sarà accompagnato dal famoso Pane di Altamura, da qualche anno diventato un prodotto a marchio Dop: questo pane ha non solo per un’ottimo gusto, ma anche una tipica forma, lievemente schicciata allungata. Verranno preparati panzerotti fritti ripieni di lardo e ricotta o mozzarella, pizze rustiche, la tipica focaccia.
Tra le varie verdure si useranno la cima di rapa, il cavolo verde, il cardo, i peperoni, le melanzane, i carciofi; e tanti leegumi come i fagioli, le lenticchie, le cicerchie e le fave.
La carne di cavallo è la più celebre a Molfetta, perchè è con questa che si preparano le famose braciuole; un altro famoso piatto locale a base di carne è la tagliata di carne di cavallo, sottili fettine di carne di cavallo marinate e condite con spezie.
I piatti preparati verranno esaminati con la prova di assaggio da una giuria di tecnici esperti che con i loro punteggi delineeranno la classifica finale del cooking. Giornalisti enogastronomici e di politica pugliesi, referenti di realtà istituzionali e commensali,  premieranno il piatto ritenuto più gustoso ed originale, sintesi della tradizione molfettese e della semplicità rurale.

La domenica, dopo le 11.00, gli equipaggi con le loro imbarcazioni lotteranno per la conquista del trofeo Indeco in una regata che dal lungomare Colonna partirà tra la folla entusiasta.
La manifestazione, anno dopo anno, riscuote sempre grandi consensi; merito di Molfetta, splendida cornice di questa manifestazione, ma soprattutto dell’aria che si respira alla Regata di Molfetta: una stimolante miscela di agonismo e piacere di stare assieme.
Il Trofeo Indeco è infatti un po’ speciale, è una regata impegnativa, che richiede preparazione e abilità tecnica, che riesce a coniugarsi con il piacere di navigare a vela con gli amici, pronti ad aiutare chi si trova in difficoltà, a condividere esperienze ed emozioni.
Merito forse di tante imbarcazioni che nella loro storia sono riuscite a mantenere intatto il loro fascino, a proteggere la loro tradizione dall’assalto della tecnica più esasperata.
Ma il merito del successo del Trofeo Indeco è soprattutto di chi ha dato vita a questa manifestazione pensata come grande occasione di incontro e di amicizia e che da diversi anni vede la presenza di velisti da tutta la Puglia e da tutta Italia.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *