Salento nel parco, settembre 2011

Salento nel Parco” è una manifestazione che andrà avanti fino all’11 Settembre, organizzata nel Parco Naturale Regionale “Bosco e paludi di Rauccio” nel comune di Lecce, lungo la costa Adriatica in località Spiaggiabella. Alcuni eventi prevedono un ticket di partecipazione puramente rappresentativo, del costo variabile tra i 2 e i 10 euro, la cui prenotazione è obbligatoria entro le ore 12.00 del giorno precedente: Cooperativa Terradimezzo, telefono 328 541218.

Numerosi gli appuntamenti che si tengono nei 625 ettari di grandezza del parco, a ognuno dei quali è stato dato un titolo rappresentativo come quello di domenica 4 settembre detto “La Fauna del Parco” in cui il Centro recupero Tartarughe Marine apre le sue porte a famiglie e a giovani, spiegando la collaborazione con le Riserve ed Aree Marine Protette di Torre Guaceto (BR) e Porto Cesareo (LE), per effettuare in tempi strettissimi, il recupero delle tartarughe in difficoltà.

La foresta di Lecce si offre al pubblico lunedì 5 settembre, con la “Passeggiata Naturalistica” con guida: un bosco a lecceta (Quercus ilex) di circa 18 ettari,che è la testimonianza dell’antica “Foresta di Lecce”, un’ampia area boschiva che nel medioevo si sviluppava in un’area compresa tra Lecce, la costa adriatica, Otranto e Brindisi.

Usanze antiche e vecchi costumi da ammirare sono in programma per martedì 6 settembre, con l’evento denominato “il trekking del Laurieddhu” una passeggiata fino alla zona paludosa denominata “specchia della Milogna” che copre una superficie di circa 90 ettari.

Passeggiate naturalistiche mattutine e pomeridiane con attrezzatura da noleggiare in loco, son previste per mercoledi 7 settembre, in eventi denominati Orientering e Nordic Walking dove si potranno ammirare i due bacini costieri, Idume e Fetida, di circa 4 ettari e lembi di macchia mediterranea e di gariga presenti nel parco.

Una salutare passeggiata in bicicletta è prevista per giovedì 8 settembre, dove la manifestazione detta CICLOTREKKING, che comincia dal primo pomeriggio, accompagnerà giovani e meno giovani in una interessante escursione per le campagne salentine, alla scoperta dell’affascinante paesaggio rurale salentino, tra muretti a secco, pajare, masserie. Le bici possono essere noleggiate in loco. Al termine è prevista una gustosa sosta per assaporare formaggi e miele.

Affascinante l’evento previsto per venerdì 9 settembre, dove nel mezzo del pomeriggio in un apposito laboratorio si potranno sperimentare le tinture naturali fatte con piante ed alimenti, nell’evento “creativi di Natura” dove si scoprirà che molti manufatti sono ottenuti da fibre rigorosamente naturali sia di origine animale (lana e seta) e sia di origine vegetale (cotone, lino e iuta), e che tutte queste vengono tinte con colori naturali anch’essi di origine vegetale e animale.

Sabato 10 settembre, la serata apre le porte alle stelle e alle leggende: nell’evento “Aperitivo al parco”, dopo aver gustato in compagnia un delizioso aperitivo, si verrà accompagnati nel bosco per ammirare il cielo di notte.

Infine, domenica 11 settembre, l’intera manifestazione si conclude con un evento dedicato ai giovanissimi: La Merenda nel Parco, con laboratori i cui si potrà giocare imparando, usando terra, foglie, acqua. Al termine, una simpatica merenda.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *