Salento tour 2012 a Ruffano

Agonismo, non agonismo, divertimento e passione per lo sport, in una manifestazione dal grand valore, soprattutto sociale: “Salento tour 2012” è un circuito di gare podistiche che si sviluppa in vari appuntamenti attraverso 12 cittadine del Salento, e il 24 Giugno 2012 sarà a Ruffano, per una giornata di sport, ecologia, compagnia e divertimento. Una giornata dedicata completamente alla sana pratica sportiva ed alla possibilità di inquinare sempre meno, anche perché la partecipazione dei podisti di Ruffano verrà applaudita dai colleghi podisti di tutto il Salento.

Il “salento tour 2012” a Ruffano, avrà risvolti importanti sia dal punto di vista dell’organizzazione di una giornata diversa dal punto di vista sportivo. La manifestazione invaderà letteralmente  le vie del centro storico ruffanese, fondendosi con la marea di protagonisti, in uno scenario importante e con diversi atleti molto competitivi.

Le iscrizioni sono aperte a tutti, dai professionisti agli amatori, dagli sportivi allenati alle famiglie in gita: grandi e piccini sono i benvenuti alla settima edizione del circuito, organizzato dal comitato provinciale Fidal di Lecce. La gara podistica ha riscosso un grande successo di partecipanti e di pubblico nelle altre zone Salentine in cui è stata già organizzata, con grande piacere quindi, Ruffano ripropone questa gara su percorso misto, quasi completamente su strada, per passare una giornata  di sport, divertimento e, naturalmente, emozioni.

Il nuovo percorso organizzato per il 2012 si arricchisce dello spettacolare passaggio lungo zone altamente turistiche e dai panorami mozzafiato.  Con questa digressione, inserita per rendere ancora più affascinante il tracciato e garantire una maggiore sicurezza ai partecipanti (evitando la strada), il “Salento tour” di Ruffano sarà un vero tour tra gli scorci più panoramici del Salento.

Presentato il  26 aprile  scorso a Galatina il percorso di Ruffano prevede la partenza dal centro della cittadina salentina, ed un tracciato che porta dall’azzurro dei viali a mare, al verde delle campagne, come già è accaduto, o accadrà, nelle città coinvolte nella manifestazione: Galatina, Caprarica di Lecce, Melissano, Tuglie, Parabita, Taurisano,  Matino, San Cesario, Scorrano, Arnesano, Corsano.
Numerose sono anche le iniziative di carattere sociale e culturale che alla manifestazione sono associate, come la prevenzione di diverse patologie.
Una gara podistica, oltre a mantenere il benessere, permette di ottenere alcuni preziosi vantaggi per la salute e la qualità della vita, come mostrano importanti ricerche. Il rimedio più efficace per la prevenzione e la cura di malattie come il diabete, l’osteoporosi, l’ipertensione, le cardiopatie, l’artrite, l’obesità e almeno 12 diversi tipi di cancro, è infatti l’attività fisica. Basterebbe mettersi a camminare, e fare almeno 30 minuti al giorno di esercizio fisico.
Due lavori recentissimi, hanno documentato la netta riduzione di sostanze infiammatorie in chi pratica attività sportiva rispetto a chi non la fa; le sostanze studiate sono quelle presenti in ogni organismo che soffra per una infiammazione cronica, come ad esempio l’artrite.
Un’latra finalità di “Salento tour 2012” è anche la formazione psicofisica e morale di chi lo pratica: un sano podismo determina lo sblocco delle contratture per un ritrovato equilibrio psicofosicoe per riportare in equilibrio la struttura del corpo.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *