San Martino in Musica

Numerose sono le iniziative in Salento a favore dei portatori di handicap, tessendo una rete di aiuto e supporto alle attività dei diversamente abili. L’obiettivo di migliorare la qualità della vita di circa 3.500.000 disabili italiani mediante servizi personalizzati e convenzioni con diversi istituti, pubblici e privati, enti e aziende sul territorio, è ormai ben presente in tutta la penisola; il problema è particolamente sentito in Salento, dove vari enti si occupano dei progetti a favore dei disabili, e di rafforzare qualitativamente il rapporto con la sfera della disabilità.

L’11 Novembre 2011, l’associazione “Superamento handicap” di Nardò e la Fondazione Ico “Tito Schipa” Lecce organizzano un concerto di beneficienza presso il Teatro Politeama greco di Lecce: alle ore ore 21,00 avrà inizio lo spettacolo, largamente pubblicizzato anche in rete dove Disabili.com, portale web leader in Italia per la comunicazione a persone disabili, associazioni e addetti ai lavori, è ormai caratterizzato da numerosissime pagine visionate ogni mese.
Il portale contiene diverse aree tematiche, come medicina, famiglia, sport, vacanze, mobilità, tecnologia, istruzione, legge e lavoro.


Con direttore Marcello Panni, e pianista Giuseppe Albanese verranno eseguiti diversi brani classici di Franz Liszt, quali Concerto n. 1 in mi bem. magg. per pianoforte e orchestra S 124, e Concerto n. 2 in la magg. per pianoforte e orchestra S 125. Tra gli altri, è prevista anche l’esecuizione della Sinfonia n. 4 in mi min. op. 48 di Johannes Brahms.

Parte del ricavato della vendita dei biglietti del concerto, la Fondazione ICO lo devolverà all’associazione “Superamento Handicap” di Nardò per la realizzazione di laboratori e progetti a favore di persone disabili, per collaborare con le Istituzioni e i centri specializzati affinché venga favorita la riabilitazione motoria dei disabili caratterizzati da patologie conseguenti a lesioni spinali traumatiche, ischemiche e del plesso brachiale. A questi si aggiungono disabili con esiti di eurassiti, mielomeningocele, spina bifida, paralisi cerebrale infantile e poliomielite anteriore acuta.

Si effettua la prenotazione presso il Castello Carlo V di Lecce oppure tramite l’associazione al nr. 339-7736399.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *