San Severo

Riconosciuta città d’arte nel 2006 San Severo si presenta agli occhi di turisti e visitatori in tutto il suo splendore, soprattutto nel borgo antico, di impianto medievale, con vicoli e strade che si dipanano a labirinto e sulle quali si affacciano una bella serie di chiese e palazzi soprattutto barocchi.

{IMU_468_60}

Da visitare la splendida Chiesa di Santa Maria della Pietà, San Lorenzo, con la sua facciata movimentata e barocca, e San Nicola della Trinità, e poi ancora l’Arcipretale e Matrice di San Severino Abate, che conserva interessanti e preziose opere pittoriche di scuola seicentesca, un coro risalente al settecento ed una preziosa statua lignea raffigurante il santo patrono della città.

Anche l’Arcipretale di San Nicola è interessante da visitare, sia all’esterno, con la facciata barocca incompiuta che all’interno per gli eleganti affreschi del soffitto, opera settecentesca di notevole suggestione.

I commenti sono chiusi.