San Silverstro con i Mauvaise Reputation

Per un  veglione di Capodanno particolare ed indimenticabile in Salento, una location esclusiva come quella del Sinatra Hole di Ugento appare perfetta.
Per passare il veglione di Capodanno in allegra compagnia, visto che mancano pochissimi giorni alla fine dell’anno, non è facile scegliere tra le mille proposte, ma un pub dedicato da sempre ed esclusivamente alla musica live, sembra davvero una idea originale e perfetta.

Il Sinatra Hole è da sempre una suggestiva cornice per eventi di ogni genere, una struttura moderna ed elegante valorizzata da un ingresso scenografico. Gli spazi interni sono divisi in maniera sobria ed elegante, e lo spazio più rappresentativo della struttura, appare arricchito da colonne e pavimenti suggestivi, oltre che da eleganti dipinti.
E’ qui che per tutta la stagione invernale ogni venerdì e sabato la scena è interamente occupata dai gruppi canori salentini e non, anche cover band, che si alternano regalando serate di musica di alto livello.

In occasione del veglione verranno servite ai tavoli le specialità della pizzeria, un vasto assortimenti di paninoteca, sarà disponibile una grande scelta di birre alla spina; per l’occasione verrà allestito il bar per coffee-break welcome aperitive, e i ‘Mauvaise reputation’ regaleranno una notte indimenticabile.

I Mauvaise Reputation sono un gruppo salentino relativamente giovane, nascono infatti nel luglio del 2008 dall’incontro di quattro musicisti che ammirano e stimano la musica e i valori di Fabrizio De André. I Mauvaise Reputation, così, nella loro musica ricolgono una critica feroce verso quel sistema di complicità che, con il saldissimo collante dell’ignoranza e della malafede, ha sempre unito, in epoche diverse oppressori, prepotenti, sfruttatori in un insieme di squallidi interessi grazie al quale ogni potere vive.
Il loro primo lavoro ”Il cerchio del pozzo” accoglie alcuni brani dove è maggiormente presente uno sguardo profondo e controcorrente su varie tematiche sociali a questo proposito.

Questo appuntamento live con la musica d’autore italiana nella notte dell’ultimo dell’anno, al Sinatra hole di Ugento, farà in modo da valorizzare proprio tutte quelle espressioni della intellettualità di De André, grimaldelli così forti da scardinare molti degli elementi di quella sovrastruttura che il potere addotta per negare le contraddizioni tra classi sociali. Allo scoccare della mezzanotte, i fuochi d’artificio accompagneranno le esibizioni più suggestive del gruppo.
La band, nota per la fedeltà delle sonorità e dei toni, è composta da: Luca Colella, chitarre & Voce; Giuseppe Ferilli chitarre, pianoe mandolino; Giuseppe D’Amico, basso e coro; Carlo Ferilli, batteria, Djembè, Didjeridoo; Valentina Marra, violino; Rocco Marzo, chitarra; Daniele Vitali tastiere.

Info e prenotazioni:
Sinatra hole (via Modena 6, Ugento),
tel. 338/2732095.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *