San Teodoro d’ Amasea a Torrepaduli

Torrepaduli cittadina in una ridente vallata salentina, a solo pochi Km da Ruffano, di cui rappresenta una frazione, dedica un giorno di festa a San Teodoro il 9 Novembre 2011:  soldato e uomo religioso al tempo dell’imperatore Massimiano, per aver confessato la sua fede cristiana fu violentemente percosso e incarcerato e infine bruciato sul rogo.
Laddove un tempo sorgevano le torri, struttura di difesa ed asilo per i contadini sparsi per le campagne salentine in tempi d’incursioni piratesche, si svolge oggi una suggestiva processione in onore del Santo: si tratta infatti di una tradizione nata dalla genuina devozione popolare e che annualmente rivive nella cittadina.

La festa di San Teodoro rappresenta una sintesi perfetta tra devozione e divertimento. Anche il lato profano della festa infatti, vede numerose manifestazioni, a cominciare dal concerto bandistico Città di Ruffano, che sarà seguito come sempre dai famosi Tamburellisti di Torrepaduli che si esibiranno nella splendida cornice della bellissima piazza cittadina: turisti e residenti amanti della pizzica e non, potranno vivere così una serata all’insegna del divertimento e della tradizione.

La sagra della castagna che accompagna questa prestigiosa festa, è una nota manifestazione tradizionale, che ricorre ogni anno: l’immagine più significativa di Torrepaduli almeno dal punto di vista dell’incontro e della valorizzazione dei prodotti agricoli, è stata affidata infatti proprio alla Sagra della castagna.  Questo appuntamento importante continua anno dopo anno ad essere un momento privilegiato nella cura delle relazioni tra persone, famiglie e gruppi locali, dove vengono allestiti stand con castagne arrosto, farina di castagne, dolci e salse a base di castagne, nonchè artigianato locale; la sagra costituisce soprattutto uno spazio dove potersi riavvicinare all’agricoltura, all’artigianato e alla laboriosità della gente di Torrepaduli.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *