Secondo Pinocchio

L’11 dicembre prossimo, a Lecceil Teatro in Tasca, nell’ambito della stagione teatrale dedicata ai bambini e alle loro famiglie, propone “Secondo Pinocchio”, una commedia divertente ma che fornisce numerosi spunti di riflessione da condividere tra bambini e adulti.
“Pinocchio” è sempre un’occasione per parlare di viaggi, trasformazioni, buoni e cattivi, con un classico che rende il teatro un’occasione in cui i bambini scoprono gli attori, incontrandoli in luoghi inusuali e raccontati anche attraverso la fantasia.
Si tratta di una rappresentazione in cui musiche originali cantate e suonate in scena, renderanno gli attori musici, giocolieri, acrobati; si tratta del viaggio favoloso di un piccolo burattino  capace di attirare gli spettatori dentro al suomondo fatto di scelte e di occasioni.
Pinocchio infatti é un bambino che sceglie, da cui il titolo dell’opera “Secondo Pinocchio”. Le sue scelte sembrano sbagliate e la Fata ed il Grillo Parlante lo diranno; ma forse non é così, forse é solo il momento ad essere sbagliato. Questo é il fulcro, sapere che tutto ciò che accade non é altro che la meraviglia della vita: l’importante é fare la cosagiusta al momento giusto.

Un rumore di passi al buio apre la scena: un uomo solo scolpisce il suo burattino Pinocchio.
L’intimità della creazione è il preludio della storia che vedrà coinvolti tutti i personaggi, dal Grillo a Mangiafuoco, dalla Fata al Gatto e la Volpe, ripercorrendo la storia classica dell’ autore Collodi ma vestendo panni nuovi.
La magia della Fata, capace di influenzare gli eventi esploderà in scene meravigliose, mentre cercherà di consigliare ed aiutare il piccolo Pinocchio.

Giunto alla XVII edizione, il Teatro in Tasca va avanti convinto che l’infanzia debba essere tutelata anche attraverso gli obiettivi culturali che il teatro offre, e che possono stimolare la crescita e la fantasia. Pinocchio é un bambino che impara a conoscere il mondo: scopre le sue meraviglie e la sorpresa lo ammalia, scopre gli esseri umani e le loro debolezze si riflettono in lui: è perfetto per essere rappresentato a dei bambini.
Grazie a Pinocchio, il fascino e il pericolo della “prima volta” coglieranno le sensazioni dei piccoli spettatori mentre l’imponente impianto scenico catturerà l’attenzione dei grandi, i quali si ritroveranno a seguire la storia come se fosse stata scritta anche per loro.

Dal 27 Novembre 2011 fino al marzo 2012, verranno via via presentati molti classici della letteratura per bambini al Teatro in Tasca,  tra cui “Ouvertures des saponettes” il 06/01/2012, “La repubblica dei bambini” il 22/01/2012, “Il Gatto e gli Stivali” il 05/02/2012, “Storia d’amore e alberi” il 26/02/2012, “Nel bosco addormentato” il 04/03/2012, “I viaggi di Atalanta” il 18/03/2012.

Per informazioni: Cantieri Teatrali Koreja – Via Guido Dorso 70 Lecce.
Costo: € 6.00
Telefono: 0832 242000 – 0832 240752
E-mail: info@teatrokoreja.it
Orari: 11.00 e 17.30

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *