Settimana del Pianeta Terra, in Salento

dal 12-10-2014 al 19-10-2014 #settimanapianetaterra #escursionisalento

La “Settimana del Pianeta Terra” per il 2014 è anche in Salento: è una iniziativa che si svolge ogni due anni, ad ottobre, in tutta Italia, alla scoperta delle Geoscienze.

Settimana del Pianeta Terra, in SalentoPer diffondere tra il grande pubblico la cultura geologica, il rispetto per l’ambiente, la cura per il territorio, il Salento organizza escursioni, gite, eventi dal 12 al 19 ottobre 2014 per divulgare l’inestimabile patrimonio che la Puglia possiede, non solo dal punto di vista artistico e monumentale, ma anche ambientale, geologico in particolare, facendone strumento di promozione turistico-culturale.

Questa singolare iniziativa promossa da Geoitalia Federazione di Scienze della Terra, Onlus, allo scopo di diffondere la cultura geologica, vuole aumentare la visibilità delle geoscienze e creare consapevolezza del ruolo strategico delle Scienze della Terra per il futuro della società. La Settimana del Pianeta Terra in Salento in particolare nasce dall’urgente,
imprescindibile esigenza di uscire dal confronto esclusivo tra gli scienziati per aprirsi al grande pubblico.

Ambiente, energia, clima, salute, risorse naturali, rischi naturali, erosione delle coste, geomateriali, salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale e monumentale: tutto questo sarà fruibile al grande pubblico durante la Settimana del Pianeta Terra in Salento, per trasmettere l’entusiasmo per la ricerca e la scoperta scientifica a cominciare dall’ evento “Quando Otranto era una barriera corallina” per continuare con eseprienze di geotrekking, ricerca di fossili di barriere coralline, depositi di antichi maremoti, faglie, rias, canyon.
Il Parco Naturale Regionale Costa d’Otranto-Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, riserverà grandi sorprese nella settimana del Pianeta Terra in Salento. L’evento si articola infatti in varie manifestazioni, dette “GeoEventi”, che si svolgono in Salento. Nello specifico si potrà ammirare la cava di Porto Miggiano dove viene estratta la pietra carpara, le calcareniti risalenti a ben 2 milioni e mezzo di anni fa, il Fiordo Ciolo, i ritrovamenti ceramici e i fossili del Paleolitico, Punta Meliso a Santa Maria di Leuca , il laghetto della cava di Bauxite di Otranto.
Non mancheranno escursioni sul terreno, passeggiate nei centri urbani e storici, porte aperte ai Musei, visite guidate, esposizioni, attività didattiche, attività sperimentali di laboratorio per bambini e ragazzi, attività musicali e artistiche, degustazioni delle eccellenze Salentine, conferenze, convegni, workshop, tavole rotonde.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *