Silenzio si prova, laboratorio di dramma teatro terapia in Salento

Silenzio si prova, laboratorio di dramma teatro terapia in Salento, dal 6-7-2013 al 7-7-2013, Carmiano

Silenzio si prova, laboratorio di dramma teatro terapia in SalentoLa dramma-teatro-terapia è un metodo, non solo terapeutico, ma anche ludico, che permette ai partecipanti l’espressione creativa del proprio “processo artistico”, attraverso una vasta gamma di strumenti quali la recitazione, la musica, il gioco, la teatro-drama-terapia, la tecnica del mimo, il movimento e la danza.
Il Laboratorio organizzato a Carmiano, Lecce, nei locali di Circolo Virtuoso, ha per titolo “Silenzio! Si prova” e i partecipanti saranno guidati alla sperimentazione ed elaborazione personale del linguaggio teatrale, che passa sia attraverso la riscoperta di sé, del corpo e delle sue possibilità espressive, che la riformulazione di un nuovo rapporto con gli altri.

Attraverso la metafora della maschera teatrale e lo sviluppo delle abilità teatrali, il laboratorio “Silenzio! Si prova” intende sollecitare una maggiore conoscenza di sé stessi, la fiducia nell’espressione del proprio mondo emozionale e un affinamento delle capacità relazionali.
Condotto da Fausto Cino, attore e regista teatrale, e docente di teatro applicato ed espressione corporea, il laboratorio è indirizzato a tutti coloro che desiderino approfondire la conoscenza della Drammaterapia, quindi educatori, operatori sociali, insegnanti, medici, psicologi, professionisti ed a un pubblico non professionale.

Nel corso del laboratorio sarà ideato, realizzato e messo in scena uno spettacolo teatrale, di genere comico, mediante la metodologia dell’animazione incentrata sull’attivazione dei processi creativi. La dramma-teatro-terapia è uno strumento utilissimo, oggi, per la prevenzione e la terapia del disagio ma anche per lo sviluppo delle risorse creative nel rapporto con il proprio sé e con gli altri, in contesti non propriamente terapeutici.
In “Silenzio! Si prova”, si parte dal presupposto che, nella vita quotidiana come nella finzione scenica, le persone assumano ed interpretino vari ruoli; infatti, nell’arco della propria crescita, ogni individuo interiorizza specifici ruoli e schemi di comportamento; per alcune persone questo repertorio è vasto ed esse possono spaziare tra ruoli estremamente diversi; per altre, è molto limitato e ciò può implicare l’unidimensionalità e quindi l’incapacità di affrontare le situazioni in modo creativo.

Il Laboratorio prevede un contributo di 120 euro, ed è è basato sulla condivisione, tra i partecipanti, degli aspetti emotivi legati alla comunicazione non verbale; è inserito nei percorsi di formazione del Protocollo Discentes per le Arti Terapie in Italia, nell’ambito del quale prevede il rilascio di Attestato di Frequenza per le ore svolte da parte dell’Ente organizzatore, in partnership con la Scuola di Specializzazione Triennale in Arti Terapie dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano (LE).
Durante “Silenzio! Si prova”, verrà data una notevole importanza al linguaggio: il linguaggio realizza proprio nel gioco della narrazione e poi della rappresentazione, quel salto verso la celebrazione del dialogo del singolo con il suo gruppo di appartenenza.
Raccontare e rappresentare costituiranno dunque l’irrinunciabile atto di declinazione della propria identità,: la fiaba, il racconto, la scena rappresentata, dalla loro dimensione ludica, sino a quella terapeutica, si costituiranno nella loro funzione irrinunciabile di elemento formatore e mediatore di cultura.

Per info:
Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative
Via Villa Convento 24/a
73041 Carmiano (LE)
Orario del laboratorio: dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle 14:00 alle 17:00
Tel. 0832.601223/1831826

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *