Spettacolo del DJ David Rodigan

Il dj è oggi un mestiere che appartiene al tanto ambito mondo dello spettacolo molto in voga tra i giovani che può dare non poche soddisfazioni; questo è ciò che dimostrerà David Rodigan a Molfetta, uno dei deejay reggae più affermati al mondo.  Grande intrattenitore musicale, da sempre sceglie e seleziona i brani musicali in un continuum garantito dal mixaggio che è una tecnica attraverso cui produce eccellenti sequenze armoniche di brani musicali.
Grande trascinatore di folle, si esibirà all’Eremo Indie Club l’8 Giugno 2012, lui che fin dagli anni ’70, con l’avvento della discoteca e della disco music, divenne il personaggio chiave dei locali e delle serate: basti pensare che uno dei suoi imponenti tour è stato ribattezzato ‘la più grande dance hall del secolo’.

Si tratta di un artista vero e proprio, che garantisce una girandola di emozioni e un grande coinvolgimento della folla, che all’Eremo Club sarà scatenata in una serata infuocata. La sua consolle sarà infatti lì, a consentirgli il mixaggio e, dunque, principalmente il controllo della velocità dei brani che diffonderà nel prestigioso locale, attraverso cd o file mp3. Si percepirà un gran divertimento collettivo, e ci si attende il tutto esaurito.

Rodigan si porta dietro la sua enorme esperienza come conduttore radiofonico: i pezzi li annuncerà, presenterà gli artisti e seguirà percorsi musicali che abbracciano l’intera storia della musica giamaicana, tutto sempre con grande energia e carica comunicativa. Lavorare nel mondo dello spettacolo è sempre stato un sogno nel cassetto di Rodigan, ed è oggi il suo sogno realizzato.
Questo desiderio di spettacolo non è stato per lui solamente un modo di protrarsi in un futuro fatto a immagine e somiglianza delle visioni televisive che gli venivano offerte, o un modo di essere “facile” e super agiato, ma una vera e propria passione. Adorato dalle folle, e DJ sulla cresta dell’onda, è conseguentemente divenuto un mito, nel suo ambito: il bravo dj è quello consapevole di avere davanti non un pubblico ma gente che vuole balla re e ascoltare musica.

Grazie alla sua sconfinata cultura per la black music caraibica, David Rodigan non ha steccati musicali; per lui, tutto ciò che viene dalla Giamaica ha un senso profondamente musicale e spirituale, compresa la storia, che vede la ritmica giunta nell’isola con gli schiavi, e da essi tenuta in vita per non perdere il contatto con le radici africane, unirsi alle morbide inflessioni del “mento” ispirato al calypso di Trinidad e Tobago, e destinato all’intrattenimento dei turisti; della Giamaica prende anche il rhythm and blues e il jazz diffusi all’epoca dalle vicine stazioni radiofoniche statunitensi. L’immaginario dell’isola ha continuato a tritare tutto ciò che arrivava dagli Stati Uniti e a rileggerlo con geniale creatività locale: i gangster americani, gli attori di Hollywood, il kung fu cinese hanno lasciato tracce davvero gustose nella storia del reggae, assorbite come per magia da Rodigan, e oggi riproposte.
David Rodigan è stato spesso protagonista di grandi clashes, cioè le sfide a colpi di selezioni e mix con altri dj, nelle dancehalls in Giamaica, New York, Londra e nel resto del mondo; a Kingston si è scontrato con tutti i più grandi sounds.

Per info:
Eremo Indie Club
Molfetta (BA)
S.S. 16 Molfetta- Giovinazzo
Orario apertura: 23:00
Ingresso con prenotazione
Tel. 080-3352309, 346-7961976

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *