Sud’s

Ogni anno migliaia di lettori e professionisti si accalcano tra gli stand e nelle sale del maggior evento editoriale di una regione, la Puglia, in realtà poco avvezza alla lettura. La lettura come contributo alla crescita di ognuno di noi, è il tema che si vuole affrontare in questo evento che si svolge nel cuore della Puglia affinchè si riesca a comprendere l’importanza della lettura, ad amarla a considerarla un tesoro da scoprire.

Al via infatti la IV edizione del Salone della Piccola e Media Editoria Meridionale, organizzato dall’Ente Fiera di Foggia. E’ una manifestazionedenominata “Sud’s”, nata dall’esigenza di offrire alle piccole e medie case editrici indipendenti un’occasione per proporre al pubblico i loro cataloghi e i loro autori, suggerendo ai lettori della Puglia, da sempre crocevia di importanti scambi interculturali, l’esistenza di un’editoria spesso sacrificata dalle logiche di mercato.  E’ nata anche per far comprendere che leggere dovrebbe essere un piacere, una fonte di idee, riflessioni e pensieri, uno svago al quale ricorrere quasi giornalmente.

L’obiettivo di Sud’s è far comprendere che leggere è aprire la mente: con la lettura ciascuna mente, ciascun pensiero diventa più ampio, ricco, ogni persona diviene più ricettiva. Questo avviene perché siamo noi a trasformare le parole, i caratteri in immagini, in scene che saranno sempre differenti l’una dall’altra. Il gioco è fantasia e la lettura e la fantasia camminano di pari passo, e non possono esistere l’una senza l’altra, perché la  lettura ha come elementi fondamentali proprio la fantasia e l’immaginazione.

In virtù di ciò, questa importante e attesa manifestazione culturale offrirà ai lettori grandi e piccoli, un ricco calendario di eventi: presentazione libri, laboratori per ragazzi, dibattiti sui grandi temi di attualità, letture, musica, così da realizzare un punto d’incontro tra chi scrive, chi legge e chi opera professionalmente nel settore, per conoscersi, confrontarsi e crescere insieme. Inoltre, numerosi saranno gli stand espositivi presso i quali acquistare testi a prezzo scontato. Convegni, incontri, presentazioni e dibattiti con autori locali e di fama nazionale, sono previsti per i due giorni dell’evento.

Il grande circo dell’editoria, che non fa mancare ricchi anticipi a scrittori di grido, e brillanti campagne di marketing, ha visto anche quest’anno l’adesione di numerosissime case editrici, tra cui Il Foglio, Adda, Castelvecchi, Bastogi, Graus, Meridiano Zero, Fandango, Cavallo di Ferro, Elliot, Dedalo, Colonnese, Gallucci, Manni, Nutrimenti, Giulio Perrone Editore, Luca Sassella Editore, Playground.

Ampio spazio sarà dedicato ai giovani lettori perchè troppo spesso la lettura è vista solo come un elemento scolastico obbligato e leggere sembra a qualcuno anacronistico, tra Playstation, Nintendo e cartoni animati di ogni genere, oggi che sono cambiati i passatempi dell’infanzia.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *