Trilogia tour 83 89, Liftiba in concerto a Melpignano

Trilogia tour 83-89, Liftiba in concerto a Melpignano, 3-8-2013, ore 22.00, Melpignano

Trilogia tour 83-89, Liftiba in concerto a MelpignanoRicambio generazionale e ridefinizione dei generi: un artista, negli anni, può muoversi come desidera e ciò vale a maggior ragione per un gruppo intramontabile della musica leggera, rappresentato dai Liftiba. Nel Piazzale Ex Convento degli Agostiniani a Melpignano, il 3 Agosto 2013 il gruppo tornerà in Salento per presentare “Trilogia tour ’83-’89”: ci si attende un piazzale rigonfio di fedelissimi per assistere a uno spettacolo che perpetuerà il proverbiale, rassicurante e duraturo incanto partecipativo che avvolge da sempre i concerti dei Liftiba.

Per rivivere il sound degli anni ’80 e della “Trilogia del Potere”, i Litfiba, a quasi 25 anni dal loro primo debutto sullo stesso palco Salentino, tornano in Puglia presentando brani che vanno dall’iniziale Desaparecido al conclusivo Litfiba 3, passando per Transea e Versante Est: si susseguiranno vecchi cavalli di battaglia e attesi ritorni, come una sintesi definitiva della storia irripetibile e clamorosa dei Litfiba.
Il tour è partito a fine gennaio con una doppia data all’Alcatraz di Milano, e quella di Melpignano è l’unica data del Sud Italia, voluta dalla nuova associazione di promozione sociale “AD Maiora”.

Il basso di Gianni Maroccolo, la batteria eccellente di Luca Martelli, le melodie alte di Antonio Aiazzi o la consueta geniale elementarità delle chitarre di Ghigo Renzulli, verranno accolti dai fan con religiosa devozione: in molti hanno organizzato trasferte chilometriche per esserci, pronti per idolatrare i Liftiba in un’atmosfera esplosiva, con l’attesa è crescente e una emozione palpabile.
Piero Pelù e Ghigo Renzulli, insieme ai componenti storici della band, Gianni Maroccolo e Antonio Aiazzi, oltre alla new entry Luca Martelli alla batteria, saranno vocalmente impeccabili, e Pelù dimostrerà ancora una volta di essere uno dei più grandi frontman italiani di sempre: un concerto da consigliare senza riserve a chi apprezza la musica di qualità.
Sono sempre gli stessi i messaggi lanciati da Piero Pelù: il suo arrivo in Salento è stato preceduto da una risonanza mediatica a cui è pressochè impossibile restare indifferenti. A lato della bravura, dei pareri personali, il personaggio Pelù ha fatto di sé e della propria immagine un imprescindibile argomento di discussione e di condivisione a livello mondiale, diventando l’idolo di milioni di persone, che non aspettano altro che di vederlo lì, sul palco, dal vivo, a Melpignano.

I Liftiba in Salento rispolvereranno album storici, come il già citato “Desaparecido” (1985), e poi ancora “17 Re” (1986), “Litfiba3” (1988), oltre al conclusivo live “Pirata” (1989), con melodie rivisitate in chiave moderna grazie a nuovi arrangiamenti e innovazioni nei testi. Nella scaletta sono previsti: Eroi nel vento, Tziganata, La Preda, Transea, Istanbul
Guerra, Versante Est, Apapaia, Pierrot e la Luna, e poi ancora Paname, Ci Sei Solo Tu, Corri, Amigo, Resta.
Gli arrangiamenti verranno rispettati in maniera impeccabile, anche se con alcune eccezioni, suonando tutto come nei gloriosi anni ottanta.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *