XI edizione della Sagra dei Legumi col peperoncino, ad Alberobello

dall’8-11-2013 al 9-11-2013, #sagra #puglia

La sagra dei legumi col peperoncino, accomuna anche l’ Olio Extra Vergine d’ Oliva e il vino rosso, tipici prodotti della cucina alberobellese , caratterizzata da piatti semplici ricchi di verdure e ortaggi: orecchiette fatte in casa con le cime di rapa, fave bianche sbattute, fagioli cannellini bianchi con tubettini, fagioli borlotti con i ditalini, ceci con cavatellucci, lenticchie, carne alla brace, fave, cicorie impreziosite dal peperoncino e dall’olio extravergine, il tutto accompagnato da un piccante sapore di peperoncino, e da un buon bicchiere di vino rosso.

XI edizione della Sagra dei Legumi col peperoncino, ad AlberobelloL’evento si terrà presso il Largo P. Trevisani sotto ampi gazebo, dove i legumi la faranno da padrone: la bontà di questa prelibatezza locale saprà sollecitare le papille anche dei palati più esigenti.
Infatti i legumi di Alberobello, un tempo considerati piatto povero, al giorno d’oggi attirano migliaia di visitatori con il loro gusto tipico e inconfondibile.
Al termine delle degustazioni culinarie non si potrà fare a meno di ammirare la città patrimonio dell’UNESCO, il museo del territorio (Casa Pezzolla) che è un amplissimo gruppo di trulli tra loro comunicanti, il Rione Monti che è la zona più antica del paese con le costruzioni tipiche alberobellesi che sono allineate le une con le altre, lungo sette vie che giungono alla bella chiesa di sant’Antonio.

Le due serate saranno allietate da gruppi musicali e fisarmonicisti che animeranno la manifestazione con le loro musiche che svariano dalla pizzica salentina al liscio, dal latino americano ai balli di gruppo.
In occasione della XI edizione, sarà allestito un Mercatino Tipico imbastito con prodotti caratteristici e peculiari della tradizione .

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Un pensiero su “XI edizione della Sagra dei Legumi col peperoncino, ad Alberobello

  1. IL CIBO DELLA NOSTRA REGIONE è SEMPRE BUONISSIMO. Questa sagra anna dopo anno è sempre piu’ bella e più ricca, e anche quest’anno non manchero’ con la mia famiglia. Grazie per le informazzioni.
    Pasqualina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *