XIX concorso internazionale ad Andria, Premio Biol

dal 19-3-2014 al 21-3-2014 #olioextravergine #puglia #premiobiol

Il Premio Biol rappresenta da anni la manifestazione che Andria dedica all’oro verde della Puglia e che, per questa 19esima edizione, si terrà dal 19 al 21 Marzo.

XIX concorso internazionale ad Andria, Premio BiolIn programma sono previsti numerosi eventi culturali, gastronomici e tecnici, che affiancheranno il concorso internazionale, come l’attesissima grande bruschettata con l’olio nuovo, che attirerà moltissime persone per gustare pane e olio freschissimi, oltre a lenticchie, ceci, fagioli.
Il Premio Biol nel 2014 vedrà un salto di qualità rispetto agli anni precedenti, per più motivi, un salto che per le aziende del settore è dato dalla sinergia fra la manifestazione e il progetto di valorizzazione degli olii biologici; c’è poi la crescita del livello qualitativo, già molto alto, degli extravergini di tutto il mondo.

L’obiettivo principale del concorso è quello di valorizzare le differenze che caratterizzano il variegato universo dell’olio extravergine d’oliva biologico nel mondo. Infatti olivicoltori, cooperative di produttori e imbottigliatori provenienti da tutta Italia e dagli altri continenti, verranno posti a confronto proprio in Puglia.
Patrocinato da Ifoam e AgriBio Mediterraneo e promosso da Regione Puglia, Camera di Commercio di Bari, Città di Andria in collaborazione con Associazione BiolItalia e Consorzio Puglia Natura, il XIX concorso internazionale ad Andria confronterà tra loro i migliori extravergini biologici al mondo.

Una giuria, costituita da esperti provenienti dalle diverse regioni olivicole del mondo, assegnerà vari riconoscimenti tra cui il “Premio Biol”, rivolto al migliore olio extravergine biologico imbottigliato all’origine e pronto per la commercializzazione. Verrà assegnato anche il premio “BiolPack”, per il miglior packaging, ossia il confezionamento di prodotto con il migliore design e l’etichettatura più chiara. Per i giovani palati, ci sarà il premio “BiolKids”. La bontà dell’oro verde passerà al vaglio della commissione giudicante, formata da esperti che si battono da anni per essere i principali valorizzatori e divulgatori delle qualità organolettiche e salutistiche dell’olio extravergine biologico.

Per info:
CiBi-Consorzio Italiano per il Biologico

Tel. 080 5582512
Termine ultimo di iscrizione: 15-2-2014

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *