XV Rassegna Folkloristica Rione San Pietro, a Mottola

XV Rassegna Folkloristica Rione San Pietro, a Mottola dal 26-7-2013 al 28-7-2013, Mottola

XV Rassegna Folkloristica Rione San Pietro, a MottolaIl folklore pugliese è suggestivo, fantastico e ricco: i vivaci colori dei costumi
tradizionali, i canti, le leggende, i racconti e i proverbi si fondono insieme in una storia millenaria.
Ma anche i piatti tipici preparati in occasione degli eventi speciali religiosi, le feste barocche dei santi protettori, quelle profane dei paesi con balli, musica, fuochi artificiali e decorazioni luminose, rappresentano un punto importante della Puglia.
A Mottola si organizza la Rassegna Folkloristica del Rione San Pietro, giunto nel 2013 alla sua XV edizione: l’obiettivo principale è quello di valorizzare le tradizioni popolari e la lingua pugliese, espressione culturale di un popolo., nel tempo spesso relegata a lingua degli ignoranti e non considerata invece come lingua cosmopolita che testimonia la multiculturalità dei pugliesi.

Mottola é la città che ha avuto la sorte di trovarsi a far da cerniera nei secoli fra la grande cultura occidentale e le tentazioni del deserto e del sole, tra la ragione e la magia, il sentimento e la passione. E’ qui che il famoso gruppo folk “Motl la Fnodd”, Mottola la Raffinata, sotto la direzione artistica di Pietro Palagiano si esibirà in numerosi spettacoli: la sua particolarità consta nel fatto che, oltre a presentare musiche, danze e costumi propri della comunità di Mottola, testimonia una realtà culturale tuttora esistente. Infatti, Mottola si accende di musiche e danze, nella quale è coinvolta tutta la comunità, in molte occasioni d’incontro durante l’anno.
Il gruppo folk “Motl la Fnodd” si esibisce in canti e balli popolari, rinnovando le antiche tradizioni della pizzica, della quadriglia, della tarantella: circa una trentina di elementi, insieme dall’anno 2000, tutti nativi di Mottola, indossano costumi che sono la fedele riproduzione degli abiti da festa indossati a Mottola alla fine del 1700 fino ai primi anni del 1800 e caratterizzano le seguenti figure: la giovane in cerca di marito, la donna sposata, la vedova, il giovane celibe, il signore facoltoso.

Col patrocinio di Comune – Assessorato alla Cultura e Provincia, Assessorato al Turismo, e la collaborazione della cooperativa “Corda Fratres”, la Rassegna Folkloristica Rione San Pietro organizza un torneo di calcetto e un torneo di bocce in Villa, a cura dell’Associazione Bocciofila Mottolese.
Inoltre, per le vie del rione San Pietro, sfilerà il gruppo greco “Lykeio Ton Hellinidon Katerinis” per ampliare le prospettive e trasformare l’iniziativa in un evento sempre più internazionale. Oggi il Festival compie 15 anni, e per l’amicizia che li ha legati, quest’anno Mottola ha voluto ospiti attesi e benvenuti, quei gruppi che negli anni hanno stretto sodalizi sinceri, contatti che hanno sfidato le distanze e il tempo.

Non mancheranno esibizioni di canto e ballo jazz; inoltre i visitatori potranno degustare e acquistare il meglio della ricca tradizione gastronomica pugliese, e poi libri, cd dei canti popolari pugliesi, videocassette, prodotti dell’artigianato locale.

Il premio “Tradifolkpuglia” sarà assegnato anche per il 2013 al miglior gruppo folkloristico, e a contenderselo saranno saranno i gruppi “Agorà” di Specchia (Le); “I Tarantati” di Monte Sant’Angelo (Fg); “Etnomusicantes” di Mattinata (Fg); il gruppo giovanile “Lu Scegnu” dell’Associazione Culturale “Taranta Mix” di Manduria (Ta); “La Stella” di Ostuni (Br). Essi si esibiranno in movimentate e vivaci “sfide” spesso elaborate e trasformate in vere e proprie danze che i gruppi rappresenteranno sul palcoscenico di Mottola in occasione della rassegna.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *