XXIII edizione Orsara Musica Jazz Festival

Il primo festival del jazz del mondo venne organizzato a Nizza nel 1948: un’idea che si rivelò vincente,  nel radunare in qualche giorno d’estate un certo numero di grandi maestri del jazz internazionale, di diversa estrazione stilistica, in una località turistica. L’idea fu ripresa dagli americani, che nel 1954 fondarono il festival di Newport e nel 1958 quello di Monterey. In Italia, da 23 anni ormai, si tiene l’Orsara Musica Jazz Festival, che produce da sempre uno spettacolo inedito presentato in anteprima nazionale durante la rassegna: si tratta di un progetto ambizioso che pesca nella produzione di numerosi e grandi musicisti e compositori, e nulla ha da invidiare agli altri festival jazz che si tengono nel resto del mondo.

L’Orsara Musica Jazz Festival torna dal 31 Luglio al 5 Agosto 2012, e come di consueto propone concerti, seminari, attività divulgative, conferenze e interazioni fra differenti espressioni artistiche.
Sarà una splendida settimana di full-immersion fra musica, concerti, riflessioni, in un contesto ideale per sviluppare relazioni, amicizie internazionali, approfondire la pratica dell’improvvisazione e del jazz. Naturalmente si potrà approfittare dell’occasione per ammirare le bellezze di Orsara, come la splendida Chiesa dell’Annunziata, la famosissima Abbazia Sant’Angelo, e lo splendido Museo Diocesano all’interno delquale vi sono numerosi oggetti sacri.
Lo spettacolo di Orsara, nel 2012 infatti,  rappresenterà a tratti il raccordo culturale fra la tradizione musicale jazz quale alta espressione musicale religiosa della comunità afroamericana e il tema del sacro così presente nel territorio pugliese, impregnato di testimonianze, percorsi, architetture e ritualità legati alla religione. Il progetto offre l’opportunità di godere di un’opera musicale poco frequentata, pensata per Orchestre, Big Band, Cori, voci soliste.

L’Orsara Musica Jazz Festival è oggi considerato come il festival jazz più longevo della Puglia, che dal 1990 propone concerti, seminari, attività divulgative, conferenze, interazioni fra differenti espressioni artistiche. Da diversi anni si caratterizza come luogo di pratica musicale e riflessione sull’improvvisazione, caratteristica determinante del jazz, avendo ospitato personaggi del calibro di Evan Parker, Michel Godard, Alfio Antico, William Parker, Eddie Gomez, Miroslav Vitous, Maurizio Giammarco, Steve Grossman, Steve Lacy, Antonello Salis, Archie Sheep , Paolo Angeli, Marc Ribot.

In Largo San Michele verranno presentati i vari Seminari Jazz Internazionali del 2012; i docenti e corsi sono stati così suddivisi: sax con Jerry Bergonzi (USA), piano con Antonio Ciacca (USA), Canto jazz con Rachel Gould (USA), per i maestri italiani si avranno il corso di Chitarra con il pugliese Lucio Ferrara, e il corso di Jazz arrangement con Michele Colella; seguirà il corso di contrabbasso con Steve Kirby (USA), e quello di batteria con Greg Hutchinson (USA).
Steve Kirby  suona e registra con alcuni dei migliori jazzisti della scena di oggi, si è anche esibito in club con Wynton Marsalis, la Lincoln Center Jazz Orchestra, opera stella Kathleen Battle, il leggendario cantante Abbey Lincoln Jazz, Jazz violinista Regina Carter, Il Trio Joanne Brackeen con Horatio “El Negro” Hernandez , Slide Hampton Brass Fantasy, Lester Bowie e il grande John Hicks.
Greg Hutchinson è da molti anni uno dei più apprezzati batteristi della scena jazz mondiale, un musicista dalle doti tecniche poderose e impeccabili tradotte in una concezione musicale raffinata che esprime uno swing definitivo, dinamico e sofisticato, capace di abbracciare l’intera storia del linguaggio espressivo del proprio strumento nel jazz.

Tutte le sere ci saranno Jam session insieme ai docenti, ed è previsto un saggio finale che coinvolge tutti gli allievi.  Durante i seminari verranno selezionati allievi che si esibiranno a New York nell’ambito dell’ l’Italian Jazz Days nell’autunno 2012, e inoltre son previsti premi per i più meritevoli quali l’iscrizione gratuita ai Seminari di Orsara Musica 2013, concerti da tenere presso il Jazz Club Cantina Bentivoglio a Bologna e presso Il Jazz Club Non solo Jazz di Foggia, e ben due Borse di Studio per il Manitoba Jazz Camp in Canada.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *