XXV Fiera del fischietto in Terracotta a Rutigliano

dal 18-1-2014 al 19-1-2014 #fiera #fischietto #rutigliano

I fischietti nella tradizione di Rutigliano hanno sempre avuto un grosso valore scaramantico. Un tempo venivano usati per allontanare dalle abitazioni gli spiriti maligni e sempre per la stessa ragione venivano posti sulle culle dei neonati non ancora battezzati. I figli maschi ne ricevevano uno in dono in tenera età come augurio di futura felicità.

XXV Fiera del fischietto in Terracotta a RutiglianoIn Puglia esistono diverse zone in cui vengono prodotti fischietti, ogni luogo però ha nella propria tradizione e cultura l’uso di colorazioni e forme diverse per contraddistinguere il proprio fischietto. A Rutigliano il fischietto non è solo un chiassoso e colorato giocattolo, ma un simbolo carico di significati, tanto che ogni anno, nei giorni della Festa di Sant’Antonio, gli viene dedicata una fiera importante, alla metà di gennaio.

Per il 2014, la Fiera del Fischietto comincerà fin dalla settimana precedente, presso la pineta Comunale, ove vi saranno punti di gastronomia locale e spettacoli, oltre ad alcune bancarelle espositive.
Ma sarà il 18 Gennaio che nel borgo antico della cittadina, comincerà l’attesissima vera e propria fiera del Fischietto in terracotta.
Di generazione in generazione, l’arte povera della città si fonde con le più moderne e ricercate tecniche artigiane, e i fischietti cambiano forme e dimensioni, senza tuttavia perdere il proprio fascino.
L’esperienza si tramanda, le nuove tecniche si acquisiscono, la passione e le idee sono grandi, e a Palazzo San Domenico si ripete anno dopo anno il Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta “Città di Rutigliano”, tra nuovi fischietti, artigianato, arte e tradizione.
Il concortso nell’ambito della Fiera di Rutigliano, è in sostanza, una precisa riflessione e consapevolezza sull’identità storico-culturale di questa cittadina, che appartiene non solo al passato ma soprattutto al presente.

Il 19 Gennaio ci sarà la sfilata per le vie cittadine delle delegazioni di Rutigliano, Calimera (Lecce), Corato (Bari), Brindisi, Matera e Roma, partecipanti al Torneo Nazionale Minibasket “Fischietto in Terracotta”, che si terrà presso la tensostruttura.

La fiera, come si diceva, coincide con la festa di Sant’Antonio Abate, il Santo che amò talmente il Signore che questi lo ricambiò con il dono dei miracoli. Preghiera e predicazione furono il suo pane quotidiano ed il suo corpo, fiaccato dai tanti digiuni, non ebbe un attimo di tregua, tanta era la gente che lo voleva vedere, sentire, toccare. Un Santo così amato viene venerato a Rutigliano, e tra il sacro e il profano, dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle ore 17,00 alle ore 22,00 a Palazzo San Domenico, si potrà ammirare la collettiva di artisti rutiglianesi con in mostra suggestive opere sacre.

Per info:
Palazzo San Domenico
Via Tarantini, 30
Rutigliano
Tel: tel 080.4767306 – 080.47690962
Orari: sabato dalle 17.00.alle 22.00
Domenica dalle 8.00 alle 22.00

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *