Gare pirotecniche a Diso

dall’1-5-2015 al 3-5-2015 #garepirotecniche #festesalento

Lo spettacolo pirotecnico di Diso, sarà offerto il primo Maggio (ore 21,00) a chiusura dei festeggiamenti in onore dei SS. Filippo e Giacomo.

Gare pirotecniche a Diso

Anche per il 2015 infatti, le gare pirotecniche sono abbinate alla festa religiosa degli apostoli Filippo e Giacomo il Minore, che a Diso vengono ricordati lo stesso giorno poichè le loro reliquie furono deposte insieme nella chiesa dei Dodici Apostoli a Roma. Non mancherà dunque la tradizionale processione religiosa che attraverserà le strade dell’intera cittadina salentina.

Non bisogna dimenticare che il Salento introdusse per primo un elemento di novità nell’arte della pirotecnia: il fuoco a mare. Quindi l’intera zona può essere considerata come pioniera nelle arti pirotecniche.
Le gare pirotecniche di Diso si inseriscono nel solco dei tradizionali “incendi”, scenografie di fuoco probabilmente eseguite per la prima volta nel corso del XVII secolo.
Le origini dell’inimitabile spettacolo pirotecnico di Diso, vanno ricercate nel secondo dopoguerra quando un comitato, mosso dalla grande passione per le arti pirotecniche, allestì con pochi bengala,una fiaccolata per salutare il passaggio della processione. Novità che subito accese d’interesse il piccolo borgo salentino, abituato fino a quel momento a celebrare la festa degli apostoli con congegni perlopiù acustici, a base di sola polvere da sparo e, pertanto, privi di un elemento così importante quale è il colore.
La povera coreografia, affidata a quei semplici cartocci di composizione pirica, fissati alla meglio sui “lastrici battuti”, si arricchì con il tempo di numerosi effetti sia fissi che aerei: “girandole”, “striscioni”, “fontane” e “candele romane”, crearono così un nuova tipologia scenografica in grado di illuminare con fiotti colorati l’intero borgo salentino, tra pergolati di vite e oliveti secolari.

A distanza di mezzo secolo, ovviamente, le innovazioni tecnologiche ed artistiche hanno consentito di offrire ad un pubblico, sempre più numeroso, con differenti modalità di accensione, non solo i numeri pirotecnici della tradizione.
In occasione delle gare pirotecniche del 2015, a Diso non mancheranno stand gastronomici, con prodotti diversi che, come una volta, si producono di stagione in stagione, sia per le differenti quantità e qualità di prodotti disponibili, sia per le mutabili condizioni di conservazione, sia per l’esigenza ormai consolidata di offrire ai visitatori un prodotto sempre fresco e di qualità.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *