Presepi del Salento

Iniziano le vacanze di Natale, e questo rappresenta un’occasione per trascorrere qualche giornata in compagnia della famiglia o degli amici, in giro fra sapori, colori e odori del Salento. A partire da Lecce e in tutta la zona una serie di idee interessanti sono state organizzate dai vari comuni, e un giro per i presepi più suggestivi rappresenta un’ottima idea.
Senz’altro si tratta di una bella iniziativa per quanti amino questa antica arte e passione a cominciare dal l’attività della costruzione di un presepe che rappresenta una passione artistica ma soprattutto uno strumento per testimoniare il miracolo della nascita di Gesù.

Per esempio dall’1 Dicembre a Salice Salentino (LE) si potrà ammirare la XVI Edizione del Grande Presepe Artistico di Salice Salentino dove degli esperti metteranno a disposizione di tutti le tecniche, i suggerimenti, i consigli e quanto è in loro conoscenza al fine di tramandare questa antica arte e passione. I materiali usati per la realizzazione delle case o delle strutture in genere, in questo particolare presepe, sono decisamente diversi ed occasionali: si è fatto spesso affidamento al legno, robusto e di sicuro effetto, ma anche plastica, vetro, e perchè no, anche materiale in disuso e da riciclo.

La tradizione lo vuole in ogni parrocchia e in ogni basilica, ma non mancano gli allestimenti originali, nei luoghi simbolici delle città, mostre storiche e le rappresentazioni dal vivo.
Fino al giorno della Befana, a Corigliano d’Otranto (LE) il Presepe Vivente racconterà la storia del presepe, una storia dalle origini antichissime; c’è chi attribuisce la sua origine a San Francesco di Assisi e chi invece la fa rilarire l’origine al periodo medievale, quando si facevano le prime rappresentazioni sacre. Decine di figuranti in costume d’epoca, evocheranno magiche suggestioni.

Continuando il tour per i presepi Salentini, quando il Natale si avvicina comincia anche una ricerca frenetica di intuizioni ed idee su come poter costruire un proprio presepe, abbellirlo, scoprire nuove tecnologie per renderlo più bello.
Molte idee si potranno trovare a Soleto (LE), cittadina salentina che presenta un magnifico presepe: il Presepe di Cartapesta di Santa Maria delle Grazie. Questo presepe ha una lunga storia legata alla ricca tradizione dell’arte e dell’artigianato locali, quando scultori famosi si cimentarono nella creazione di statuine di cartapesta, diffondendo l’arte del presepe nel Salento
L’arte presepiale in Salento anche se ha molte caratteristiche in comune con l’arte presepiale di altre zone del sud, per quanto riguarda la costruzione e la tecnica, si differenzia per caratteri originali come la cartapesta, che rendono questo presepe davvero unico.

Il presepe è una delle tappe obbligate in questi giorni d’Avvento per grandi e piccoli e a Casarano si presenta nella veste di «presepe d’ arte»: anche Casarano infatti presenta il suo presepe: il Presepe in Vetrina. Si tratta di un presepe artigianale realizzato interamente a mano seguendo una particolare tecnica che tende a ricreare l’effetto delle vecchie costruzioni. Il presepe di Casarano, pur seguendo un modello simile magari a tanti altri, se ne differenzia in quando la realizzazione è stata eseguita esclusivamente a mano.

Martano (LE) potrà essere visitata per il suo Presepe Artistico, dove ogni singola costruzione è dotata di luci interne colorate che si accendono con l’alternarsi del giorno e della notte. Particolarmente curati gli interni delle case attraverso la realizzazione di letti, lampade da tavolo, quadri, ricami, orli, lenzuola, insomma un arredamento vero e proprio. La luce dall’interno vivacizzerà e renderà visibili gli arredi delle case e delle chiese, dei castelli o delle botteghe.

Tanti altri poi sono i presepi del Salento: a Vignacastrisi il Presepe Vivente, a Botrugno il presepe elettromeccanico, a Crispiano la rassegna dei  Presepi di Crispiano, a Mottola e na Faggiano un  famoso presepe vivente, a Specchia un suggestivo Presepe per le Vie del Borgo, a Fasano il Presepe vivente di Pezze di Greco e il Presepe di Laureto di Fasano detto La grande stella.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *