Suoni della Murgia nel Parco 2015

dal 14-6-2015 al 19-7-2015 #concertipuglia

Ci sono racconti che appassionano fin dalla prima pagina e ci sono storie, come quella di “Suoni nella Murgia nel Parco” che, sebbene continuino a ripetersi nel tempo, sono sempre nuove, in costante cambiamento, inedite e appassionanti.

Suoni della Murgia nel Parco 2015

Dal 14 Giugno al 19 Luglio 2015, la Murgia infatti diventa ancora più interessante in compagnia di famosissimi artisti: chi ama la Puglia d’estate non può assolutamente mancare in terra murgese perchè torna il festival “Suoni della Murgia nel Parco”, l’appuntamento con la musica.
Gli eventi, che si svolgono all’aperto, vedono la partecipazione di numerosi ospiti speciali con l’intento di recuperare quel rapporto ancestrale con la terra, i silenzi, i paesaggi.

In modo del tutto singolare e innovativo, la location dell’evento può essere raggiunta solo a piedi o in bici, e naturalmente tutti verranno accompagnati lungo il percorso, dal punto di raccolta, dalle Guide del Parco.
Runner, trekker, ciclisti, escursionisti, osservatori degli spazi, potranno raggiungere i musicisti, e troveranno posto sulla nuda terra. È una storia, quella di “Suoni della Murgia nel Parco”, che ha per protagonisti centinaia di ospiti e migliaia di spettatori immersi nella natura; è una storia iniziata quando ancora la manifestazione contava pochi appassionati spettatori; poi l’interesse è cresciuto, è maturato, ha coinvolto nuovi personaggi, nuove ambientazioni e si è arricchito con momenti di approfondimento, di riflessione, di spettacolo, di divulgazione e con ospiti di grande caratura.

Quest’anno i concerti sono divisi in tre sezioni, all’imbrunire, all’aurora e serali. Il programma dei concerti serali prende il via domenica 14 giugno (ore 20.30) al Centro visite L’Uomo di Altamura, Lamalunga di Altamura; i concerti all’imbrunire cominceranno a partire da domenica 21 giugno (dalle ore 19.00) e il primo ospite sarà Vincenzo Zitello con un concerto dedicato all’arpa baldica e celtica. Due i concerti previsti all’aurora: sabato 20 giugno (ore 5.15) appuntamento sulla Rocca del Garagnone di Poggiorsini con Mosaici e barene di Alessandro e Roberto Tombesi. Le musiche della tradizione veneta e le composizioni tracciano un percorso emotivo in cui compaiono echi di ninne nanne, ballate arcaiche, ritmi mediterranei, danze della montagna che riportano a un immaginario e affascinante paesaggio veneto in bilico tra le vette dolomitiche e gli orizzonti lagunari. Sabato 27 giugno (ore 5.30) al Bosco di Acquatetta di Spinazzola spazio al trio Weltenseele.

Dalla Rubrica Eventi in Puglia di Puglia.info

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *