Ritornano le tavole di San Giuseppe nel Salento

Una tradizione ormai radicata nel tempo e che si rinnova ogni anno in diversi centri del Salento dove le tavole aprono anche i riti per la Pasqua.

Come in tutto il Salento, le tavole di San Giuseppe rappresentano un modo per ringraziare e pregare  il Santo per le grazie ricevute e per quelle ancora da ricevere. Un’antica tradizione che si tramanda da famiglia a famiglia, di generazione in generazione e che vede la partecipazione di tutta la comunità intorno alla preparazione di questi banchetti profumati.

Il giorno della vigilia della festa di San Giuseppe, il venerdì 18, gran parte del paese si dedica all’allestimento di queste tavole, ciascuno nelle proprie case, mentre una tavola più grande verrà allestita in piazza del Convivio di San Giuseppe. Nel corso della processione in onore del Santo, accompagnato dal suono della banda, avverrà la benedizione di tutte le tavole ricolme di piatti semplici ma genuini e profumati come vuole la tradizione.

Il giorno successivo, il 19, quello della festa, all’ora di pranzo si dà l’avvio al banchetto accompagnato da riti e simboli della fede.

L’appuntamento è a Giurdignano venerdì 18 marzo 2016 a partire dalle ore 15,00 presso il centro storico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *